fbpx
A Caserta c’è Fermento! Dal 26 al 29 settembre birra, musica e food

Nei giorni tra giovedì 26 e domenica 29 settembre, negli spazi dei giardini del Parco Maria Carolina, di fianco alla Reggia di Caserta, si terrà la prima edizione di Fermento – Caserta Beer Festival, manifestazione totalmente incentrata sulla birra, constand food e buona musica a contorno. A monte c’è sempre ShowLive, società che da 4 anni cura il PizzaExpo Caserta(e il relativo Trofeo Reggia, patrocinato da APN), quest’anno tenutosi nel mese di luglio. Un’area di circa 20.000 metri quadri, facilmente raggiungibile dall’uscita autostradale di Caserta Nord e proseguendo per il viale Giulio Douhet.

Al festival saranno presenti le birre artigianali dei casertani StiMalti, MBA e Karma, insieme a quelle campane di Acrobat, Incanto e Lievito&Nuvole; inoltre, sarà presente la selezione del pub Ottavonano di Atripalda, punto di riferimento campano e italiano distintosi negli anni in campo brassicolo per la cantina vintage e la competenza dei publican.

Saranno poi presenti gli stand di Ceres, Flensburger, Tyris, Menabrea e HB München.

Domenica 29, alle ore 12, è stato programmato un workshop dedicato alla produzione della birra: Emporio Brewing, fornitore specializzato di materie prime e attrezzature per birrifici e homebrewer, con l’ausilio dei ragazzi di Accetta Club, guiderà i partecipanti passo passo durante una cotta, fornendo spiegazioni e snocciolando curiosità riguardanti la bevanda più amata al mondo.

Per quanto concerne le aree dedicate al food, gli avventori troveranno i panini di Cillo, Soul Burgers e Ammare, oltre alle pizze de Il Monfortino e di Pharina, pizzerie sugli scudi nel panorama casertano.

Tra gli artisti, sicuramente fiore all’occhiello e tratto distintivo della manifestazione, saranno presenti: La Maschera e Sha’dong il 26; Modena City Ramblers il 27; Foja il 28; Lele Blade, Vale Lambo, Priore e Habemus Capa (Caparezza cover band) il 29.

Radio ufficiale dell’evento sarà Radio Punto Zero.

Saranno poi organizzati giochi i cui vincitori avranno diritto a numerosi premi; la domenica mattina, poi, irromperanno nel Parco Maria Carolina motociclette d’epoca domate da biker vestiti di tutto punto, uniti per raccogliere fondi e sensibilizzare sulla ricerca sul cancro alla prostata e sulla prevenzione del suicidio.

Costo dell’ingresso: 3€.

Allegra Ammirati

Allegra Ammirati, 30 anni, laureata in lingue e letterature straniere mi sto specializzando in studi internazionali. Da sempre, grazie al lavoro di mia madre, ho coltivato le mie più grandi passioni: il cibo, il vino e la moda. Da qualche anno scrivo per lo storico quotidiano "ROMA".