fbpx
D’Amico, garanzia italiana nel mondo, presenta il nuovo marchio acquisito: Robo

L’azienda D’Amico ha aperto le porte di “casa” nella sede di Pontecagnano Faiano (SA) e ha presenta Robo,  marchio storico nato nel 1938, punto di riferimento per i professionisti dell’Ho.Re.Ca., recentemente entrato a far parte del Gruppo.

ph.gianni cesariello

Il talento di D’Amico si unisce all’eccellenza qualitativa di ROBO per offrire un assortimento completo, per il canale Food Service, con più di 600 referenze tra cui sottoli, sottaceti, olive, vegetali al naturale, salse, cereali, creme e pesti.

Ingredienti e ricettazioni semplici ma di altissima qualità, sono la base della proposta del Gruppo D’Amico, scelti da chef e ristoratori in tutto il mondo per trasformare ogni piatto in un’opera d’arte.

Barbara Guerra e Maria D’Amico

Maria D’Amico ha accolto gli ospiti per una giornata dedicata ad un laboratorio di degustazione. Pizzaioli, imprenditori ed influencer hanno avuto la possibilità di apprezzare i diversi prodotti ma soprattutto la loro versatilità. Oggi il core business è rappresentato dai mercati dei Sottoli, Sottaceti, Olive, Condimento per Riso, Sughi Pronti, Pesti e Creme, Legumi e cereali convenzionali e Bio. D’Amico è sinonimo di garanzia italiana nel mondo.

Pizze d’autore quelle proposte dai maestri pizzaioli Daniele Ferrara e Valerio Iessi de “I Borboni Pizzeria”, che hanno coinvolto i partecipanti attraverso un assaggio dei prodotti Robo, proposti in diverse ricettazioni, per valorizzare il

I Borboni Pizzeria e Maria D’Amico

piatto italiano più amato in tutto il mondo: la pizza.

Pizza Ferrara: Pesto con Basilico Genovese D.O.P. Robo, Ricotta di Bufala, Pomodori Rossi Semi-Secchi Robo, Fior di latte, Parmigiano 24 mesi

I consigli dello chef Michele Bufalo:

  • Pesto con basilico genovese D.O.P: caratterizzato da un profumo intenso e da un’alta resa, si presta come condimento di paste tipiche della Liguria, ma anche come farcitura di pizze, bruschette, panini e tramezzini. Può essere utilizzato sia crudo che cotto.
  • Pomodorini rossi semi secchi Robo: ideali per arricchire insalate e piatti freddi estivi (pasta e riso). Ottimi per guarnire pizze, panini e bruschette.

Pizza Margherita Rivisitata: Pomodori Secchi D’Amico, Fior di latte, Cestino di Parmigiano

I consigli dello chef Michele Bufalo:

  • Pomodori secchi D’Amico: Questi pomodori sono pronti per essere consumati da soli o per arricchire primi

    ph.gianni cesariello

    piatti ed insalate. Ideali anche per la preparazione di pizze gourmet.

Pizza Porcinotta: Funghi Porcini Trifolati Robo, Fonduta di Parmigiano, Capocollo di maialino nero

I consigli dello chef Michele Bufalo:

  • Funghi porcini trifolati: perfetti per la farcitura di pizze, bruschette, focacce e torte salate.

Pizza Pistacchiella: Armonia di pistacchio Robo, Pomodori secchi a filetti ‘‘Speciale Pizzeria’’ D’Amico, Taralli sbriciolati, Burrata

I consigli dello chef Michele Bufalo:

  • Armonia di pistacchio Robo: l’Armonia di Pistacchio è ideale per farcire pizze, come ingrediente per pasticceria

    ph.gianni cesariello

    salata. La crema esalta moltissime ricette della tradizione culinaria del nostro Paese ed è ottima come condimento per la pasta o come accompagnamento per secondi di pesce e carne.

  • Pomodori secchi a filetti ‘‘Speciale Pizzeria’’: ottimi per guarnire pizze, panini e bruschette. Ideali per arricchire insalatone e piatti freddi estivi.

Pizza Cacioperò: Fonduta di pecorino, Pomodorini Gialli Semi-Secchi Robo, Cialda di Parmigiano al Pepe Nero

I consigli dello chef Michele Bufalo:

  • Pomodorini Gialli Semi Secchi: i pomodori gialli esaltano il gusto di molte pietanze, si possono abbinare a piatti delicati, come pesce e crostacei o per farcire pizze.

Pizza della Nonna: Ragù di carne Robo, Provola

I consigli dello chef Michele Bufalo:

ph.gianni cesariello

  • Ragù di carne: Il Ragù di carne grazie alla sua versatilità permette di essere utilizzato per creare sfiziose pizze, bruschette e torte salate. Si usa tradizionalmente per condire pasta asciutta, gnocchi, lasagna e polenta.

Pizza Tartufata: Armonia tartufata Robo, Funghi champignon trifolati Robo, Speck, Fior di latte

  • Armonia Tartufata: condimento ideale per farcire pizze, da spalmare su crostini, panini e bruschette o per arricchire un antipasto misto; si può usare anche come ripieno per tortellini, ravioli, tortelloni, ecc.
  • Funghi Champignon Trifolati: perfetti per la farcitura di pizze, bruschette, focacce e torte salate

Pizza La Friariella: Friarielli alla Napoletana Robo, Crema di friarielli Robo, Fior di latte, Pancetta o pulled pork

  • Friarielli alla napoletana: perfetti per la farcitura di pizze, bruschette, focacce e torte salate.
  • Crema di friarielli: prodotto ad alta resa che si presta ad usi versatili in cucina; la crema di friarielli è una guarnizione tipica della tradizione salentina ed è ideale per pizze, bruschette, crostini e freselle. Ottima anche in stuzzicanti tartine e per condire primi piatti.

 

L’azienda D’Amico:

L’azienda, fondata nel 1968 per volere dei fratelli Francesco e Mario D’Amico, è oggi alla terza generazione. La D&D Italia è tra le principali aziende in Italia specializzata nella produzione di conserve alimentari. Presente sul mercato con i brand D’AmicoLogrò e Montello. L’attività iniziò prima con la produzione della specialità “Alici della Costiera Amalfitana”, ma fin dai primi anni 70 erano presenti anche nel mercato degli ortaggi, dei funghi e delle olive, sviluppando nel tempo un ampio assortimento.

Nel corso degli anni la D’Amico si è contraddistinta, con una produzione che esce dai moderni stabilimenti di Pontecagnano Faiano e Rovereto, per elevati standard qualitativi nei processi e nei servizi, accurata selezione delle materie prime, costante ricerca di nuovi prodotti e innovativi metodi di lavorazione, sistemi di produzione tecnologicamente avanzati, assistenza e dedizione al cliente.

L’azienda D’Amico è da sempre legata al mondo dell’arte e della cultura infatti, per il 2019, l’azienda sosterrà attivamente il Parco Archeologico di Paestum con un’ importante donazione a tutela del Tempio di Nettuno, monumento archeologico tra i più importanti al mondo, patrimonio UNESCO.

Nel 2015 hanno presentato i loro prodotti con un nuovo, chiaro e distintivo, packaging immediatamente riconoscibile a scaffale. Il nuovo vaso “MAGICO”, creato in collaborazione con un designer, ha un’originale forma, dal layout grafico minimalista e dalla forma originale, il pack coniuga funzionalità ed estetica contemporanea. La capsula di chiusura come l’etichetta, sono di colore ‘‘verde d’amico’’, colore identificativo e istituzionale, filo conduttore di tutte le attività di marketing e di comunicazione del brand.

Nel 2016 nasce la collezione D’Amico ‘‘Vasi D’Autore’’ in limited edition. Ogni anno D’Amico commissiona ad artisti contemporanei di reinterpretare le capsule secondo il proprio estro creativo. I vasi si trasformano in eleganti contenitori invitando i consumatori non solo a gustare i prodotti ma ad essere creativi riutilizzando il vaso.

 

Allegra Ammirati

Allegra Ammirati, 30 anni, laureata in lingue e letterature straniere mi sto specializzando in studi internazionali. Da sempre, grazie al lavoro di mia madre, ho coltivato le mie più grandi passioni: il cibo, il vino e la moda. Da qualche anno scrivo per lo storico quotidiano "ROMA".