fbpx
Inaugurazione Casa De Rinaldi
comunicato stampa case de rinaldi

COMUNICATO STAMPA

L’Inaugurazione Casa De Rinaldi

Lunedì 20 Novembre alle ore 20,00 alla Via A e L. Sementini al Rione Alto a Napoli si terrà la presentazione di Casa De Rinaldi, che raccoglie le esperienze della storica pizzeria “Sasà Pizza Mia” del Maestro Pizzaiolo Salvatore de Rinaldi, della Taverna di Bacco, caratterizzata da cucina italiana tradizionale e di B-Zone, l’hamburgheria di Cristiano De Rinaldi che si contraddistingue per l’alta qualità della carni, proponendo panini fatti in casa abbinati ad una vasta proposta di birre artigianali tra cui spicca l’IPA-Zone realizzata su ricetta esclusiva dal Birrificio Karma. Ospiti d’onore saranno Claudio Bongiovanni (Rappresentante dei Molini Bongiovanni), Antonio Pace, presidente dell’Associazione Verace Pizza Napoletana accompagnato dal direttivo e Mario Cipriano del Birrificio Karma.
La serata sarà caratterizzata da una degustazione di alcune tra le creazioni e specialità di Casa Rinaldi.

Menù:

· Focaccia (tipo Mastunicola) di impasto speciale (farina di tipo 2 o blend 1 e 2) con Lardo di Pata Negra

· Sformatino verdure e fonduta di Caciocavallo Irpino da Pezzata Rossa

· Tapas di baccalà

In Abbinamento: Quid Brut di Janare

· Spicchio di pizza Verace Napoletana con mozzarella di Bufala D.O.P. e pomodorini del Piennolo D.O.P. con impasto tradizionale

In Abbinamento: birra chiara TipoPils del Birrificio Italiano.

· Spicchio di pizza la Fordze con impasto ai 9 cereali

In Abbinamento: Birra IPA Zone.

 

· Mini panino di Cristiano: Hamburger di bufalo, marmellata di Aglianico e Provolone del Monaco.

In Abbinamento: Super del Birrificio Baladin.

· Dessert Saki Bon: mini panini fritti farciti con cioccolato nero o bianco.

In Abbinamento: Luppolo Amaro di Karma.

Chiara Rainaldi

Digital Strategist, Project Manager and Project Leader of Guyot Media. Nel 2014 ha lavorato presso la Camera di Commercio di Avellino nel progetto pilota realizzato da Google Made in Italy: Eccellenze in Digitale. È stata Selezionatrice HR settore ICT per l'avviso pubblico "Made in Italy- eccellenze in digitale 2015". Attualmente è socia dell'Associazione Italiana Sommelier.