fbpx
Alla VI edizione del Wine Fredane un premio in ricordo di Antoine Gaita
wine fredane

L’associazione culturale Wine Fredane, in collaborazione con Onav sezione Avellino, ha organizzato la seconda edizione del Premio “Wine Fredane” in memoria di Antoine Gaita per il miglior Fiano di Avellino Docg, presentato durante la manifestazione Wine Fredane.

L’iniziativa si propone di valorizzare e divulgare l’irpino Fiano di Avellino, nonché premiare l’impegno delle aziende vinicole al continuo miglioramento qualitativo dei loro prodotti, e dare quindi visibilità alle piccole realtà che rappresentano le eccellenze del nostro territorio.

Nella giornata di domenica 23 luglio, quindi, una giuria di esperti si è riunita al Wine Fredane e ha valutato 13 vini provenienti da diverse zone dell’areale di produzione del Fiano, tutti di annata 2016, durante una degustazione alla cieca. La giuria, composta da diversi enologi e produttori, ma anche assaggiatori e sommelier, ha poi decretato il miglior Fiano dando il primo posto all’azienda Nardone Nardone Domenico di Venticano, il secondo a Cantine Sanpaolo di Torrioni guidate da Claudio Quarta e il terzo all’azienda vitivinicola Rosa Manfredini di Lapio.

L’azienda ha ricevuto un riconoscimento realizzato per l’occasione dal maestro Edoardo Iaccheo, presidente dell’associazione EuropArt 94, che ha utilizzato legno proveniente dalle botti di vino più piccole su cui poi ha creato un lavoro dalle tonalità e dalle forme che ricordano l’Irpinia.

Chiara Rainaldi

Digital Strategist, Project Manager and Project Leader of Guyot Media. Nel 2014 ha lavorato presso la Camera di Commercio di Avellino nel progetto pilota realizzato da Google Made in Italy: Eccellenze in Digitale. È stata Selezionatrice HR settore ICT per l'avviso pubblico "Made in Italy- eccellenze in digitale 2015". Attualmente è socia dell'Associazione Italiana Sommelier.