Festa a Vico si farà! Le 18 candeline sono solo posticipate

Show all

Festa a Vico si farà! Le 18 candeline sono solo posticipate

Ci eravamo lasciati a febbraio con il count down dei cento giorni. La diciottesima edizione di Festa a Vico 2020 era prevista dal 7 al 9 giugno: l’evento benefico ideato da Gennaro Esposito che, come di consueto, ospita “a casa sua” chef pluristellati e giovani colleghi in rampa di lancio spostando a Sud il baricentro della cucina italiana.

Festa a Vico si farà, non potrebbe essere altrimenti. Speriamo di comunicare al più presto “quando e come” perché ovviamente le modalità della Festa cambieranno e terranno conto di quello che tutti stiamo vivendo. 

Non potevamo, però, abdicare al ruolo che la Festa ha assunto in questi anni, quella di unire il mondo degli chef e – ormai – anche dei produttori. Certo, l’abbraccio che ci scambieremo sarà in molti casi virtuale e non sarà possibile raccogliere fondi in beneficenza come abbiamo sempre fatto. Tuttavia, l’interesse e le pressanti richieste che abbiamo ricevuto in merito alla Festa – specie dopo il successo della passata edizione – ci hanno convinto che dovevamo provarci anche quest’anno a rinsaldare il legame tra noi “Brother in Food”, amici nel cibo che si sono dati appuntamento per 17 anni di fila a Vico Equense. La Festa diventerà dunque “maggiorenne” e quindi sarebbe stata comunque una edizione diversa dalle altre. Ci stiamo attrezzando per far sì che sia comunque un modo per incontrarsi e condividere saperi e sapori. Dateci soltanto il tempo di organizzarci, impegnati come siamo al momento in vista della riapertura delle attività e nel lavoro dei “Brother in Food” all’interno della task force sulla ristorazione in Campania. Seguiteci come state facendo, con affetto e trepidante attesa.

A Festa a Vico 2020 ci saranno Gennaro con i suoi tanti…Brother in Food, quelli che amano la “soSTAnza” più del racconto ma che sono capaci di far circolare in modo orizzontale le proprie idee sulla cucina contemporanea. Gli eventi, gli appuntamenti che caratterizzeranno la Festa mireranno a questo: condivisione e comunicazione.

Un modo per confrontarsi tra amici ormai storici perché “gli amici dei 18 anni sono amici per sempre”.

 

 

Allegra Ammirati
Allegra Ammirati
Allegra Ammirati, 30 anni, laureata in lingue e letterature straniere mi sto specializzando in studi internazionali. Da sempre, grazie al lavoro di mia madre, ho coltivato le mie più grandi passioni: il cibo, il vino e la moda. Da qualche anno scrivo per lo storico quotidiano "ROMA".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *