Dal Kresios a I Fratelli Francesco&Salvatore Salvo alla Riviera per il terzo appuntamento di “Chef in Pizzeria” lo chef stellato Giuseppe Iannotti

Show all

Dal Kresios a I Fratelli Francesco&Salvatore Salvo alla Riviera per il terzo appuntamento di “Chef in Pizzeria” lo chef stellato Giuseppe Iannotti

La Pizzeria dei F.lli Salvo alla Riviera, in via Riviera di Chiaia, per il ciclo Chef in Pizzeria, ha ospitato Giuseppe Iannotti del Ristorante Kresios.

Premio Innovazione in Cucina, già premio Miglior giovane Chef e Miglior Pane in tavola e soprattutto stella Michelin, Iannotti  è stato il protagonista del terzo ed attesissimo appuntamento della kermesse di contaminazione

Lo chef Giuseppe Iannotti, l’artista Caterina Romano, il patron Salvatore Salvo

culinaria dei F.lli Francesco&Salvatore Salvo.

Giuseppe ha portato con sé il gusto del viaggio, attitudine che lo contraddistingue da sempre e, soprattutto, l’amore per la creatività. La rassegna ideata dai Salvo punta proprio ad andare controcorrente, restituendo alla pizza la sua vocazione democratica e appunto, per tutti.

Dopo l’aperitivo con uovo al tartufo, la pizza BAO ed il brodo di Cosacca sono susseguite, in alternanza, montanare e pizze: montanara con trippa di baccalà, pelle soffiata e pil pil di prezzemolo; pizza con pecorino romano, pepe e cozze; pizza con ventresca di tonno alla Genovese e Garum di limone; montanara con provola, pomodoro liofilizzato e kimtchi di scarola napoletana; pizza con anatra, mandorle e ciliegia. Immancabile il ritorno all’infanzia con la pastina al formaggino. Intrigante il dolce: foie gras, nocciole e cioccolato anche se a stupire il palato è il gelato di Piennolo con pesto di basilico su croccante di pizza.

Per l’occasione, la sede di Riviera di Chiaia ha inaugurato un altro connubio, quello con l’arte, ospitando, nelle sue sale, la prima di una serie di mostre temporanee, regalando così alla clientela la possibilità di poter viver l’esperienza “pizza” in modo completamente nuovo, circondati non solo dal gusto ma anche dall’arte.

Prima artista ospite, la pugliese Caterina Romano, che sperimenta diversi materiali, dagli oli alle malte, dallo smalto agli acrilici, all’uso di carta e stoffe, approfondendo la sua esplorazione antropologica ed ecco quindi che i visi di uomini, donne, bambini, vecchi prendono vita attraverso uno sguardo poetico, profondo e mai retorico.

Le persone e la sperimentazione, insomma, concetti che i Fr.lli Salvo hanno negli anni ben saputo enfatizzare nella loro “casa” impreziosita, ora, anche da un tocco d’arte.

ECCO ALCUNI SCATTI:

                     

Allegra Ammirati
Allegra Ammirati
Allegra Ammirati, 30 anni, laureata in lingue e letterature straniere mi sto specializzando in studi internazionali. Da sempre, grazie al lavoro di mia madre, ho coltivato le mie più grandi passioni: il cibo, il vino e la moda. Da qualche anno scrivo per lo storico quotidiano "ROMA".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *