Terza edizione di Modus Vivendi Pompeii: la qualità del cibo ed il fascino della moda

Show all

Terza edizione di Modus Vivendi Pompeii: la qualità del cibo ed il fascino della moda

Nella Città Patrimonio dell’Umanità, al via la terza edizione di Modus Vivendi Pompeii, gran galà del cibo e della moda, con la presenza dei talenti e delle eccellenze del territorio vesuviano. Gli Chef e gli Stilisti si confronteranno, sul grande palcoscenico del Vivi Natura Country Resort di Pompei, domenica 29 settembre, dalle ore 19,30, con le loro ultime proposte creative. Lo spettacolo ci racconterà come i singoli interpreti hanno attinto i “segreti” della dieta mediterranea dagli antichi romani, dalla tradizione contadina, applicando le buone pratiche e le abitudini di un tempo, ovvero, con meno spreco alimentare, con il riciclo ed il riuso, nel cibo come nella moda. Oggi tutti siamo impegnati verso la ricerca dell’autenticità esperienziale del buon cibo a chilometro zero, all’uso del cotone organico, del lino, della canapa, dei materiali riciclati, biodegradabili, ad uno stile di vita che include consumi moralmente corretti. Nell’anno del turismo lento, slow, di qualità, rispettoso dell’ambiente, il laboratorio Sensi Linguaggi Creativi di Giuseppe Scagliarini, promotore dell’iniziativa, rivolge la sua attenzione ai giovani. Infatti, le professioni del food e del fashion, che propongono sostenibilità e innovazione tecnologica, sono tutte di grande prospettiva per questi ultimi. Parteciperà alla serata l’Istituto Alberghiero “Cesare Brescia” di Pompei e numerosissimi ospiti: Gian Marco Carli, Salvatore Gabbiano e tanti altri per il cibo, supportati dall’esperta Dott.ssa Alfonsina Longobardi; Gianni Cirillo, Mimmo Tuccillo e tanti altri, sfileranno, con la regia di Pio Pinto, per la moda. La serata sarà allietata dall’attrice Diletta Bonè Acanfora, dal Dj Alfonso Benevento di Radio Kiss Kiss, da momenti musicali con Loretta Moretto, Francesca Maresca e Maria Barbieri e dall’Accademia della Danza “Le Divine” di Amelia Mascia.

Allegra Ammirati
Allegra Ammirati
Allegra Ammirati,29 anni, laureata in lingue e letterature straniere mi sto specializzando in studi internazionali. Da sempre, grazie al lavoro di mia madre, ho coltivato le mie più grandi passioni: il cibo, il vino e la moda. Da qualche anno scrivo per lo storico quotidiano "ROMA".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *