GIUGNO: scopri gli appuntamenti con l’Agenda Enogastronomica di Guyot. Tre giorni intensi con Festa a Vico, Street Food con tantissime Ape Car, Serate a tema, tre week end per riscoprire le eccellenze gastronomiche di Gragnano, Buonissimi. Visto il tempo almeno consoliamoci con il food!

Show all

GIUGNO: scopri gli appuntamenti con l’Agenda Enogastronomica di Guyot. Tre giorni intensi con Festa a Vico, Street Food con tantissime Ape Car, Serate a tema, tre week end per riscoprire le eccellenze gastronomiche di Gragnano, Buonissimi. Visto il tempo almeno consoliamoci con il food!

Da domenica 2 a martedì 4: “Festa a Vico”, Vico Equense, Napoli.

Festa a Vico 2019 è la diciassettesima edizione dell’evento che lo chef Gennaro Esposito ha ideato nel 2003 per far incontrare cuochi emergenti ed affermati nella splendida location di Vico Equense. Nel corso degli anni la manifestazione si è evoluta, quasi trasformata, diventando ormai un appuntamento fisso per gli amanti del food e non solo.

SCOPRI TUTTO IL PROGRAMMA

http://www.festavico.com/?fbclid=IwAR3cI-nIuC9IbGdV9FUqGQlitib-iCwobFOkAfPGn9GqtclAtO91mIFWOdU

 

Lunedì 3: Serata Gourmet “Baccalà”, Le Scuderie di Villa Favorita, Corso Resina, Ercolano, Napoli.

Una location d’eccellenza, l’esperienza centenaria della famiglia De Filippo del ristorante Biancobaccalà e il prestigio dell’Associazione Internazionale discepoli di August Escoffier, fanno di questo evento un’esperienza unica, capace di immergerti nella tradizione gastronomica napoletana. Gli chef che parteciperanno all’evento sono : NICOLA DI FILIPPO Presidente dell’associazione internazionale discepoli di August Escoffier.
ALFONSO DE FILIPPO Chef resident ristorante Biancobaccalà.
MUSICA LIVE by Toto e Raimondo

Lunedì 3: Inaugurazione “Pizzeria 6 spicchi”, via Tavani 59, Somma Vesuviana.

https://www.facebook.com/events/2334071506659797/

 

Venerdì 7 : “VulcanicAIS”, Villa Signorini, Ercolano, Napoli.

Ecco l’elenco dei produttori presenti alla quinta edizione
Le Aziende vitivinicole, birrifici, distillerie:
Altavigna – Bosco de’ Medici – Cantina del Vesuvio – Cantina del Vulcano – Cantine Astroni – Cantine Matrone – Cantine Olivella – Casa Setaro – Cantina Tizzano – Contea di Sylva Mala – Enodelta – Ferraro Vini – Feudi di San Gregorio – Fiore Romano – Fuocomorto – Montesommavesuvio – Poggio delle Baccanti – Poggio Ridente – Punzo Vini – Sorrentino Vini – Tenuta Augustea – Tenuta le Lune del Vesuvio – Tenuta Matilde Zasso – Terredora – Villa Regina – Villa Dora – Birrificio Maneba – Birrificio Okorei – Baffo&Co Birra Artigianale – Alma de lux – Distilleria Amato – China Pisanti
Le Proposte Gastronomiche:
Bertie’s Bistrot (Nola) – Da Gigione Braceria & Hamburgheria (Pomigliano d’Arco) – La Baita del Re Resort (Ottaviano) – La Lanterna (Somma Vesuviana) – Markus Food Experience (San Paolo Bel Sito) – Pizzeria Edelweiss (Massa di Somma) – Pizzeria Haccademia (Terzigno) – Pizzeria O’ Gemell (Casalnuovo di Napoli) – Pizzeria Vesuvio (Portici) – Ristorante Il Principe (Pompei) – Ristorante Pompeo Magno (Pompei) – Roji Restaurant (Nola) – Taverna Vesuviana (Nola) –– Accudì (Chef a domicilio) – Cas’…Magn’ (Chef a domicilio) – Villa Signorini (Ercolano)
Le Aziende agricole, panifici, pastifici e pasticcerie e partner tecnici:
Caffè Campana (Pompei) – Caffè Masulli (Somma Vesuviana) – Caffè Messina (Acerra) – Azienda Agricola Gioli’ (San Giorgio a Cremano) – Pasticceria Loffredo (Torre del Greco) – Pasticceria Pesce (Avella) – Pasticceria Scaramurè (Nola) – Pasticceria Minichini (Nola) – Pastificio Gemme del Vesuvio ( Castello di Cisterna) – Sapori Vesuviani (Portici) – Panificio Filosa (San Sebastiano al Vesuvio) – Panificio Tuccillo (Marigliano) – Oleificio Punzo (San Giorgio a Cremano) – Cioccolateria Zeno (San Giovanni a Teduccio) – Mitilini Pianoforti (Volla) – Vassallo Forni (Pianura)
Info 0817776423, 3404792414

https://www.facebook.com/events/2256115747933522/

 

Da venerdì 7 a domenica 9: “Sant’Agnello Street food”, tra via A.Diaz e Piazzale Angri, Sant’Agnello, Napoli.

Tante simpatiche e colorate Ape car provenienti da diverse regioni dʼItalia proporranno i piatti tipici della loro tradizione gastronomica, dalla partenopea a quella romana, dal salato al dolce, in un percorso di vere e proprie cucine su tre ruote.
Durante i tre giorni dellʼevento tra i vari interventi musicali spiccano i nomi di Tony Tammaro venerdì 7, Federico Salvatore domenica 9 giugno e Nicola Caso sabato 8. Non mancheranno inoltre Show Cooking a bordo delle Apette e momenti di intrattenimento dedicati anche ai più piccini.

https://www.facebook.com/events/2398832757070417/

 

Lunedì 10-17-24 giugno e lunedì 1 luglio: Corso di degustazione di birre artigianali, Birrificio Ventitré, Grottaminarda (AV).

Il Birrificio Ventitré, in collaborazione con Unionbirrai ed Unionbirraibeertasters: 4 lezioni in cui Alfonso Del Forno, coordinatore regionale Unionbirrai Beer Tasters, presenterà Storia, Degustazione, Materie prime e produzione, Geografia, Servizio ed abbinamento della birra.
Durante il corso verranno rilasciati un bicchiere da degustazione, dispense sulla teoria e schede di degustazione. Saranno presentate e assaggiate 3 birre per ogni lezione e verrà rilasciato un Attestato Finale di partecipazione.
Posti limitati. Costo €90.
Per maggiori informazioni ed iscrizioni: contattare il 3381496868 oppure scrivere a info@birrificioventitre.it

https://www.facebook.com/events/2272140602880054/?event_time_id=2329854177108696

 

Giovedì 13: Sunset Malandrino”, Palazzo Petrucci, via Posillipo, Napoli, start 19.30.
Torna in città l’appuntamento che unisce l’alta cucina e le arti performative e che si svolgerà sui quattro livelli del ristorante stellato. Complice la luna e la magnifica vista su una delle più belle baie di Napoli, l’happening entusiasmerà gli ospiti in un percorso degustativo multisensoriale che coinvolgerà tutti i sensi. Il benvenuto è previsto in terrazza, si proseguirà negli spazi della cantina, del ristorante e del nuovissimo Malandrino, il raffinato lounge club.

https://www.facebook.com/events/2467045343526363/

 

Sabato 15 e domenica 16: Gragnano Enogastronomica “Festa della Ciliegia”, Via Roma, Gragnano, Napoli.

Visite guidate, dalle ore 10 alle 12:30 presso le piantagioni di ciliegi e le aziende agricole. Inoltre, le associazioni del territorio organizzeranno tour alla scoperta della Valle dei Mulini e al Borgo di Castello/Aurano. Le visite saranno effettuate nelle varie aziende presenti sul territorio, che sono condotte dalle diverse famiglie della zona di Castello. Il punto di ritrovo è piazza Cipresso (chiesa della SS Maria Assunta), da lì i gruppi saranno accompagnati dal Presidente  dell’Associazione “La ciliegia del Borgo”ed Agronomo dott. Alfonso Scala. Dalle ore 20 degustazione delle ciliegie e tutti i prodotti realizzati con esse. La serata vedrà la partecipazione di: Ristorante La Bettola del Gusto, Pompei; Caseificio Cavaliere, Gragnano. Canti e balli popolari creeranno una cornice unica ed affascinante.

https://www.facebook.com/events/421066771820173/

Venerdì 21: “Cena Spettacolo, Concerto Andrea Sannino”, Show Biz, via Valpolicella 234, Napoli.

Ingresso comprensivo di cena e concerto oppure drink e concerto
Per info e prenotazioni 0815725597

https://www.facebook.com/events/391751088091466/

 

Sabato 22 e domenica 23: Gragnano Enogastronomica “Gragnano da bere”, Piazza Marconi e via Marianna Spagnuolo, Gragnano, Napoli.

Visite guidate dalle ore 10 alle 12:30 presso i vigneti e le aziende agricole.

 -dalle ore 18 alle ore 20 CONVEGNO: “Vivere vis sanus, Granianipoculabibe”, presso il Chiostro Sant’Agostino (nei pressi di Piazza San Leone, Gragnano) ed ospiterà esperti del settore.

-ore 19:30 “Incontri DiVini”, conduce Gianni Simioli. Talk ed interviste ai protagonisti.

-ore 19:30 Sassinfunky Street Band

-dalle ore 20 degustazione di vino accompagnato da assaggi di pasta e tante altre specialità enogastronomiche del territorio grazie alla collaborazione con l’Associazione “Tra cielo e mare” della dott.ssa, psicologa, sommelier ed esperta di food & beverage, Alfonsina Longobardi. L’evento vedrà la partecipazione di importanti chef e sommelier: Filippo Cascone del panificio Cascone, Angri; Gian Marco Carli del ristorante Il Principe, Pompei; Antonio Sorrentino di Rosso Pomodoro; Alfonso Scarica di Casa Scarica Cooking Class, Gragnano; Massimiliano Malafronte panificio Malafronte, Gragnano; Pastificio Faella, Gragnano; E tanti altri ancora.

Aziende vinicole partecipanti: Mariano Sabatino, Poggio delle Baccanti, Vinicola La Mura, Cantine Balestrieri, Cantine Federiciane, Salvatore Martusciello, Az. Agr. Scala Ciro.

https://www.facebook.com/events/436449717149498/?event_time_id=436449730482830

 

Lunedì 24: “Buonissimi”, le Rocce Rosse del Lloyd’s Baia Hotel, Salerno.

Anche quest’anno torna l’evento con i protagonisti più buoni, anzi buonissimi!
Parliamo di quello organizzato dall’Associazione OPEN Onlus in collaborazione con la Fondazione Giuseppe Marinelli. Le eccellenze del territorio campano e non solo, si riuniranno per lottare insieme contro il cancro pediatrico.

https://www.facebook.com/buonissimi.org/

 

Sabato 29 e domenica 30: Gragnano Enogastronomica “Festival del Panuozzo”, Via Roma, Gragnano, Napoli.

Visite guidate dalle ore 15 alle ore 17, presso le strutture produttive, seminari didattici per comprendere l’arte della panificazione. Alle rappresentazioni ci saranno anche i produttori delle materie prime del panuozzo.

-dalle ore 20:30 degustazione del panuozzo di Gragnano anche per celiaci, graffe calde e babà di Zio Savino ed altre specialità enogastronomiche del territorio.

Previsti due gusti: gusto classico (fior di latte e pancetta)ed un gusto speciale.

Ecco le pizzerie che parteciperanno: Da Iolanda, O’ Presidente, Domenico Mascolo, F.lli Mascolo 1995, Pascarlì, Il Tris, Luigi o’ furnar, Miramonti, Mascolo. Uno sguardo attento anche per i celiaci grazie alla partecipazione dell’azienda Salerno Food.

Radio Kiss Kiss trasmetterà in diretta da via Roma.

https://www.facebook.com/events/334993377399946/?event_time_id=334993380733279

Allegra Ammirati
Allegra Ammirati
Allegra Ammirati,29 anni, laureata in lingue e letterature straniere mi sto specializzando in studi internazionali. Da sempre, grazie al lavoro di mia madre, ho coltivato le mie più grandi passioni: il cibo, il vino e la moda. Da qualche anno scrivo per lo storico quotidiano "ROMA".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *